Seleziona una pagina

Il Bollettino Colture Erbacee n. 56 edito da Veneto Agricoltura informa che in base al modello di Nowatzky lo sfarfallamento dei maschi per l’inizio della prossima settimana (8-14 luglio) raggiungerà il 60% e comincerà a essere apprezzabile la presenza di femmine (circa il 15% della popolazione di femmine sfarfallerà). Al momento eventuali trattamenti in immediata pre-fioritura contro gli adulti potrebbero essere giustificati solo da presenza di popolazioni locali elevate stimata con le trappole cromotropiche.

Veneto Agricoltura evidenzia inoltre che eventuali trattamenti insetticidi particolarmente precoci non porterebbero effetti significativi sulle ovideposizioni di diabrotica e sulle popolazioni di piralide, mentre determinerebbero un rischio di pullulazioni di fitofagi come acari e afidi che normalmente non causano danni di rilievo in quanto controllati da diversi predatori che potrebbero essere eliminati dai trattamenti.

Nel Bollettino si ricorda infine che in ogni caso i trattamenti insetticidi non vanno effettuati in periodo di fioritura.