Seleziona una pagina

Il Bollettino Mais n.12  del Condifesa Lombardia Nord Est segnala che i monitoraggi in campo hanno rilevato, in alcuni casi, una presenza significativa di adulti di diabrotica.

Viste le elevate temperature di questi ultimi giorni è probabile che la fuoriuscita degli adulti dal terreno sia meno scalare e maggiormente concentrata nelle prossime due settimane. La nota evidenzia inoltre che la situazione è molto variabile da campo a campo e che durante la scorsa settimana sono stati osservati frequenti accoppiamenti, quindi è prevedibile che nei prossimi giorni le femmine inizieranno le ovideposizioni nel suolo. Nelle zone più calde, a partire da questa settimana, verrà probabilmente raggiunta la soglia del 10% di femmine con ovari maturi e quindi per i prossimi 10 giorni va valutata la necessità di un trattamento insetticida.
Il Bollettino ricorda che il trattamento, che ha effetto sulla popolazione svernate del 2020, va effettuato solamente nel caso venga superata la soglia di intervento.